Oroscopo Business 2011

A costo di sbagliare e rovinarmi la reputazione (cit.) anche quest’anno offro agli affezionati lettori l’Oroscopo Business. 

Contrariamente al tradizionale oroscopo basato sull’interpretazione della posizione delle stelle in base al Sole di nascita, l’Oroscopo Business si basa sulla vostra professione e garantisce quindi una notevole accuratezza. Chi lo desiderasse può verificare qui le previsioni 2010.

Di seguito per ogni segno le previsioni per l’anno 2011 (DuemilaUndici).

 

Startupper

Nel 2010 vi siete finalmente decisi a fare il grande passo ed avete aperto la vostra azienda! Sono soddisfazioni, per il commercialista. Durante il 2011 scoprirete l’amara verità riguardo all’alto tasso di evasione in Italia, ovvero che le aziende pagherebbero volentieri le tasse se solo capissero come si fa. 

La Luna consiglia: forse se chiamate subito vi riprendono in ditta.

 

Amministratore Delegato di Piccola Impresa con più di 15 dipendenti

Il 2011 sarà un anno di conflitti con i vostri dipendenti: chiederete maggiore flessibilità e si lamenteranno rispondendovi che la flessibilità senza partecipazione agli utili è sfruttamento. Allora distribuirete partecipazioni azionarie, ma ci saranno perdite e si rifiuteranno di partecipare alle perdite, lamentandosi che è colpa della vostra gestione. 

Deciderete quindi di abdicare regalando l’azienda ai dipendenti. Il nuovo Amministratore Delegato verrà scelto utilizzando il format del noto talent show “Amici”.

La Luna consiglia: aprite un blog.

 

Lavoratore Dipendente Con Contratto a Tempo Determinato ascendente CCNL Commercio e Servizi

Nel 2011 realizzerete che é il vostro contratto di lavoro a essere precario, non voi.

La Luna consiglia: è ora.

 

Commercialista

Durante il 2011 il prelievo fiscale sui vostri clienti si farà così pesante da costringervi ad acquistare scorte di acqua ossigenata, cotone e laccio emostatico. I praticanti più sensibili potranno essere soggetti a svenimenti durante la determinazione della base imponibile.

La Luna consiglia: obiezione di coscienza. 

 

Sistemista ascendente Amministratore di Rete

La gente viene in ufficio con i prodotti Apple e pretende di collegarsi alla rete aziendale Windows. Negare adducendo problemi di sicurezza e incompatibilità non funziona più: una roba mai vista. 

Il 2011 si aprirà con uno spiacevole incidente: a furia di ammucchiare computer in una sala non opportunamente attrezzata e condizionata è bastata una scintilla per mandare a fuoco il server di posta! Per nascondere la vostra negligenza in materia di sicurezza degli impianti, ai colleghi che accorrono allarmati dal fumo spiegate che si tratta del famoso “cloud computing”. 

La Luna consiglia: fate i backup, ma soprattutto provate i restore.

 

Stagista Che Impersona Aziende Su Facebook

Vi siete detti: vabbé, è comunque un’esperienza, fa curriculum. 

E così il 2010 é passato impersonando note aziende alle quali orde di utenti inferociti hanno urlato maiuscoli improperi su Facebook. Come questo abbia potuto dare beneficio alla reputazione delle suddette aziende è rimasto per voi un mistero, ma giustamente non fate domande perché cosa ne sapete voi, che di esperienza non ne avete.

Nella seconda metà dell’anno una improvvisa realizzazione: grazie al malcostume di creare profili personali per aziende/prodotti su Facebook e agli utenti che improvvidamente concedono loro “l’amicizia” avete ora accesso a decine di migliaia di profili privati, foto imbarazzanti, diari segreti, date, orari, spostamenti.

Assange vi telefona per sapere come avete fatto.

La Luna consiglia: monetizzate. 

 

Notaio

Grazie ad Internet nel 2011 un grande cambiamento è alle porte: modificherà le filiere produttive,  renderà obsoleto il modo in cui progettiamo prodotti e servizi, invertirà i rapporti di potere, fornendo l’umanità di un grado di interconnessione e una velocità di comunicazione mai sperimentate in nessuna altra epoca. 

Ma tutto ciò naturalmente non riguarderà i nati sotto il segno del Notaio. Per i nati della vostra professione infatti il 2011 sarà uguale al 2010. 

E anche al 2012, se è per quello. 

La Luna consiglia: bene così.