Innovazioni pericolose

La decisione di mettere un cartello con la mission nei bagni, che a suo tempo aveva suscitato discussioni nella business-blogosfera, inizia a sortire i suoi effetti.

Lo stagista, di ritorno dal Cliente, ci ha chiesto come interpretare la mission di quest’ultimo: "se non riesci a fare centro almeno falla dentro".

Speriamo non si fermi in Autogrill, lo stagista. 

Un pensiero su “Innovazioni pericolose”

  1. Io sulla tazza ho appeso un cartello in cui informo che in veste di responsabile della qualità non è necessario che mi vengano segnalate nonconformità da parte degli utilizzatori. non servono nemmeno gli eventuali appositi moduli di verifica ispettiva interna..ti linko.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *