Problemi moderni

AVETE ANCHE VOI CLIENTI CHE SCRIVONO LE E-MAIL TUTTE IN MAIUSCOLO E SENZA SEPARARE I PARAGRAFI? SE SI, SFOGATEVI NEI COMMENTI. SO CHE NE AVETE BISOGNO. STO PENSANDO DI FONDARE UN GRUPPO DI SUPPORTO PSICOLOGICO. CORDIALMENTE, PI

11 pensieri su “Problemi moderni”

  1. CHE MALE C’E’ A SCRIVERE IN STAMPATELLO MAIUSCOLO E MAGARI ANCHE SENZA PUNTEGGIATURA DOPOTUTTO IL MESSAGGIO E’ CHIARO IN OGNI CASO E POI SCRITTO PIU’ GROSSO SI LEGGE MEGLIO ED E’ PIU’ FACILMENTE RECEPIBILE E PER DI PIU’ IO SONO IL COMMITTENTE

  2. Non ricordo in quale romanzo o racconto di Bukowski, il protagonista (o il vecchio Charles stesso, boh) racconta che, non avendo una macchina da scrivere e consapevole che gli editori non leggevano i manoscritti, lui scriveva tutto in finissimo stampatello.Personalmente, ho conosciuto un tizio che scriveva (mancino) uno stampatello che manco i codici miniati

  3. Io sono mancino e scrivo in stampatello minuscolo. A dirla tutta ho sempre avuto l’impressione di essere la reincarnazione di qualcuno… 🙂

  4. Maiuscole, font enormi per dirmi che non potevo andare in ferie, colori assurdi per evidenziare parole (azzurro chiaro su bianco è fastidioso come poche cose al mondo) e ultima ma non ultima una frase scritta con wingdings da copiare ed incollare su word, cambiare lo stile del font e leggere, in un classico Verdana: TANTO NO TE PAGO!sono alla frutta

  5. Quelle email fanno aumentare le mie imprecazioni giornaliere di almeno un 45%.Sottoscrivo il gruppo. Anche se avrei preferito una petizione per abolire l’email maiuscola sprovvista di punteggiatura punendola con un ingente risarcimento per danni morali al destinatario.E’ un blog bellissimo complimenti.

  6. Beh ma non vogliamo parlare allora anche degli squilibrati che ti stanno seduti a fianco a lavorare e continuano a canticchiare ed a mugugnare, rispondendo a domande che nessuno ha fatto?Proprio in questi giorni ne ho uno di fianco che ogni tanto dice :"Aaaahhhh….", un pò come Catublepa nel pezzo di Elio o come se avesse un orgasmo…ed invece a sorpresa, dopo ogni "Aaaahhhh…." si sente uno stano odore nell’aria.Che schifo!(scusate l’intrusione)

  7. Ho lavorato qualche giorno presso un dipartimento di ricerca di una università italiana e al mio fianco c’era una ragazza che passava il suo tempo a farsi domande e a darsi risposte. Allucinante, all’inizio pensavo scherzasse, poi che fosse fatta, poi che è così e basta.. Cmq inconcepibile.. Impossibile concentrarsi con una così nei dintorni.. La odiavano tutti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *