Referendum

Severgnini, nel suo breve articolo sul voto all’estero, fa giustamente rilevare che il voto sostanzialmente era un referendum per abrogare B.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *